Dipartimento Catalogazione e Sviluppo delle Collezioni

La biblioteca a partire dal 1990 partecipa al Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) che ha come obiettivi la creazione del catalogo collettivo delle opere possedute dalle biblioteche italiane e la reperibilità ai fini del prestito interbibliotecario e dei servizi bibliotecari.

Il Dipartimento coordina l'attività del Polo SBN di Venezia, Polo MiC VEA, curando la coerenza e la bonifica del catalogo, il funzionamento dei servizi di Polo, la formazione degli operatori del Polo all'applicativo, coordinando le iniziative condivise. 

 

Il Dipartimento cataloga in SBN le pubblicazioni acquisite dalla biblioteca e ne cura gli accessi semantici.

Indicizza nel catalogo per soggetti anche le segnature dei manoscritti marciani citati nei libri catalogati (Es. Biblioteca nazionale Marciana – Ms. Gr. I, 8 – Citazione bibliografica).

Cataloga inoltre i libri dei Fondi antichi, che comprendono edizioni fino al 1870, attualmente rintracciabili soltanto attraverso cataloghi manoscritti.

Bonifica i dati catalografici provenienti dal recupero dei cataloghi storici a schede della biblioteca (Progetto Golem).

 

Fanno parte del Dipartimento: Settore catalogazione moderna, Settore catalogazione antica, Settore periodici, Settore Sviluppo delle collezioni.

E-mail: b-marc.catalogazione@beniculturali.it

Coordinatore e Polo SBN VEA: Elisabetta Sciarra
Tel. +39.041.2407253

Responsabile per il libro antico: Elisabetta Sciarra
Tel. +39.041.2407253

Collaboratrici:  Barbara Pallafacchina, Renata Tiozzo.