Possessore: Rawlinson, Richard
<1690-1755> Figlio di Sir Thomas, studiò alla St. Paul's school, Eton, e al St. John's college di Oxford. Viaggiò in Europa fra il 1719-26 collezionando libri e monete così come fece coi manoscritti del fratello Thomas morto nel 1726; lasciò i suoi libri alla Bodleian Library; cfr. Dictionary of National Biography (ed.1896) vol.47, pp. 331–333.;  Catalogi codicum manuscriptorum Bibliothecæ Bodleianæ partis quintæ fasciculus 1[-5] viri munificentissimi Ricardi Rawlinson, J.C.D., codicum classes [A-E] ... complectens. Confecit Gulielmus D. Macray ...Oxonii, 1862-1900. Georgian R. Tashjian and others, Richard Rawlinson: a tercentenary memorial, Kalamazoo, Medieval Institute Publications, Western Michigan University, 1991.
Voci di rinvio:
  • Rawlinson, Richardus
BUPD - BOT.1.129 controguardia anteriore

BUPD - BOT.1.129, Ex-libris (mm 88x83), stampato su carta all'interno del piatto ant. della legatura: scudo rosso in cornice di festoni e foglie sormontato da un elmo con volpoca che tiene nel becco una conchiglia; all'interno dello scudo due fasce gemelle d'argento tra tre conchiglie e un crescente montante d'argento; su cartiglio superiore esterno: RICHARDUS RAWLINSON LLD  (legum Doctor) è Coll:(egio) Di(vi) IOAN:(nis) BAPT:(istae) OXON:(ae) & R.(egiae) S.(ocietatis) S.(ocius);  su cartiglio inferiore il motto: SUNT ANTIQUISSIMA QUAEQUE OPTIMA (Hor. Ep. 2, 1, 28). 

Si ringrazia per le informazioni sulle abbreviazioni del cartiglio, Bruce Barker-Benfield - Bodleian Library.

Segno di possesso: 

  • Ex libris

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
BOT.1.129
Numero seriale: 982
Scheda: CL