Possessore: Palladio degli Olivi, Enrico
<1580-1659> medico, uno dei fondatori dell'Accademia degli sventati di Udine. Autore di un'opera storica: Rerum Foro-Iuliensium ab Orbe condito usque ad an. Redemptoris Domini Nostri 452, Utini, 1659, poi continuata, in italiano, dal nipote Gian Francesco; cfr.: A.Pari, Sulla celebrita di alcuni distinti friulani, Accademia udinese, 1876, p.4; M. De Someda, L'Accademia di Udine e i primordi dell'Associazione agraria friulana, in «Avanti cul Brun! : Lunari di Titute Lalele i.e. Arturo Feruglio» 1950, pp. 143-148, ( part. p.143); G. Marchetti, Il Friuli. Uomini e tempi, Udine 1979, p.997La famiglia, originaria di Genova si trasferì a Udine nel 1609 e qui si estinse alla metà del Settecento con due donne, una delle quali morì nubile e l'altra entrò sposa nella famiglia Zignoni: cfr. A.Zambaldi, Monumenti storici di Concordia ... S.Vito, 1840, p.322-23. I Palladio degli Olivi oltre a beni e case a Portogruaro, possedevano a Udine, al n.7 di Borgo Grazzano un palazzo detto Casa Codroipa perchè era già stato della famiglia Codroipo con la quale avevano effettuato diverse permute; nel 1740 il palazzo passò nella proprietà degli Zignoni. Cfr. Bartolini, E., Bergamini, G., Sereni, L., and Ciol, E. Raccontare Udine : vicende di case e palazzi. Udine, 1983, pp.103-4, scheda n.379 e bibliografia annessa; Buora M., Guida di Udine, arte e storia,tra vie e piazze, Trieste 1986, p.277      
Voci di rinvio:
  • Palladius de Olivis, Henricus
  • Palladius de Oliuis, Henricus
BUPD - BOT.4.206 front.

BUPD - BOT.4.206 sul front.:  Henrici Palladij de Oliuis | prebiteri Jo.(annis) a Comite munus

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
BOT.4.206
Numero seriale: 971
Scheda: CL