Possessore: Convento della Beata Maria Vergine di Pellestrina
Il Convento della Beata Maria Vergine di Pellestrina fu fondato nel 1723, dopo il miracolo dell'apparizione del 1716. Affidato ai padri Trinitari del riscatto (Ordine della Santissima Trinità del Riscatto), dal 1735 il convento passò ai Domenicani. Cfr.: G.B.M. Contarini, I lidi veneti difesi dalla santiss. Vergine o sia Storia della immagine, chiesa, e convento della B. Vergine di Pellestrina, in occasione della quale si riferiscono le apparizioni della Madonna di Chioggia, e di quella di Malamocco ... , in Venezia 1745.
Voci di rinvio:
  • Biblioteca del Convento della Beata Maria Vergine di Pellestrina
  • Conventus Beatae Mariae Virginis Pelestrinensis
BM - 18 C 159, frontespizio

BM - 18 C 159, sul frontespizio nota di possesso manoscritta: Conventus B.M.V. Pelestrinensis

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
C 018C 159
Numero seriale: 680
Scheda: ES