Possessore: Farsetti, Tommaso Giuseppe
<1720-1791>. Letterato e bibliofilo; autore di versi e prose; traduttore. Raccoglitore di codici e libri rari da lui legati alla Biblioteca Marciana di Venezia. Nato a Venezia e morto a Padova. Cfr. G. Sforza, Il testamento d'un bibliofilo e la famiglia Farsetti di Venezia, in «Memorie della Reale Accademia delle scienze di Torino» s. 2, 61 (1911), pp. 153-195; B. Brunelli Bonetti, Dal carteggio di Tommaso Giuseppe Farsetti, in «Atti dell’Istituto veneto di scienze, lettere ed arti» 107 (1948-1949), 2, pp. 151-163;M. Zorzi, La Libreria di S. Marco. Libri, lettori, società nella Venezia dei Dogi, Milano 1987, pp. 303-305; V. Casarotto, La Libreria marciana e il suo medagliere: note d’archivio sulle medaglie barocche toscane della collezione di Tommaso Giuseppe Farsetti, in «Miscellanea marciana» 18 (2003), pp. 173-205.
BM - Rari 491, c. L6r

BM - Rari 491, c. L6r, nota manoscritta autografa: Le note manoscritte di questo libro sono del celebre Marcant.o Mantoa da me considerate, e riscontrate cogli autografi di d.o letterato. G.F.

Segno di possesso: 

  • Note di lettura

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
RARI 0491
Numero seriale: 512
Scheda: ES