Possessore: Gualdo, Paolo
<1553-1621> teologo e studioso. Dal 1596 vicario generale del vescovo di Padova e dal 1609 arciprete della città; mantenne corrispondenza con insigni studiosi del suo tempo, fra i quali Galilei. Cfr. G. Galilei, Opere, Firenze, 1842-1856, v. VI, p. 185-187 ; E.Ferrari, Onomasticon, p. 381.
Voci di rinvio:
  • Gualdo, Paulo
Aldine 725 recto della II carta di guardia anteriore

BM - Aldine 725 sul recto della II carta di guardia anteriore stemma araldico acquerellato di Stefano I di Polonia  - di rosso ai tre denti di lupo - con dedica, nel cartiglio sottostante, a Paolo Gualdo: MDLXXI | Paulo Gualdo nobili uicentino | Stephanus Barthonius Pannonius | amicicią ergo. Patauij mense | Junio.

Il volume riporta anche il timbro a secco di Bartolomeo Ubriachi e lo stemma della famiglia Mocenigo.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
ALDINE 725
Numero seriale: 495
Scheda: OB