Possessore: Biblioteca del Convento di Santa Maria del Gesù <Treviso>
Convento francescano riformato costituito nel secolo XVI; la chiesa fu costruita tra 1514 e 1522; alla fine del Seicento la biblioteca con i suoi 3360 testi era la più ricca della provincia francescana di Treviso; nel secolo XV fu sede di uno scriptorium. Una parte dei libri dopo la soppressione (1810) fu traslata nella Biblioteca di San Michele in Isola di Venezia (Biblioteca di San Francesco della Vigna). Cfr.: G. Renucci, Il convento di S. Maria del Gesù in Treviso (memorie storiche), in «Le Venezie francescane. Rivista storico artistica letteraria illustrata» 30 (1963), pp. 1-62; V. Meneghin, Un artista francescano poco conosciuto p. Giovanni Marinali da Bassano, in «Ateneo Veneto» n.s. 13,n. 2 (1975), pp. 128-152; F. Benedetti, La Biblioteca francescana di San Michele in Isola e le sue biblioteche, 1828-2008, Il modello delle biblioteche di Santa Maria delle Grazie di Conegliano, San Bernardino di Collalto, San Francesco di Ceneda, Milano 2013, pp. 30, 44, 163, 339.
Voci di rinvio:
  • Sancta Maria de Jesu Tarvisii
  • Convento di Santa Maria del Gesù <Treviso>
BM - Rari Ven. 577 contropiatto anteriore

BM - Rari Ven. 577 sul contropiatto anteriore: S.(anctae) Mariae de Jesu Tarvisii | Class. VII. n.° 34.

QS - PIANO  I  B  0798 sul frontespizio: Spectat ad Bibliothecam S. Mariae | de Jesu Patrum Reformatorum Tarvisij. Sul frontespizio precedente collocazione: V.13 [[N. n°42]]. 

BC - I 1812 sul contropiatto anteriore: S.(anctae) Mariae de Jesu Tarvisii | Class. VI. n.° 213.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
RARI VEN. 0577
QS - Biblioteca della Fondazione Querini Stampalia
Collocazione
PIANO I B 0798
BC - Biblioteca del Museo Correr
Collocazione
I 1812
Numero seriale: 65
Scheda: OB