Possessore: Concina, Daniele
<1687-1756>. Domenicano. Cfr.: DBI 27, Roma 1982, pp. 716-722.
65 C 202, c. *1v

65 C 202: a c. *1v, verso del frontespizio si legge la dedica autografa: Per mano di esso Autore corretti, e di una | qualche picciola Aggiunta accresciuti, | in ossequio dal dottissimo Padre Maestro | Daniello Concina, insigne Predicatore. Si tratta dell'esemplare della Scienza nuova, arricchito di numerose postille e correzioni autografe, dedicato da Giambattista Vico a Daniele Concina, ritenuto perduto, sul quale cfr.: B. Croce, Bibliografia Vichiana, accresciuta e rielaborata da Fausto Nicolini, Napoli  1947-1948, pp. 49-50;

Misc. 2650.10 a c. B6r aggiunta e correzione autografa. Esemplare con correzione autografa, inviato da Giambattista Vico a Daniele Concina, sul quale cfr.: Bibliografia Vichiana, pp. 225-227.

Misc. 1760.18 a c. A2r aggiunta e correzione autografa. Questo esemplare con correzione autografa, potrebbe essere stato inviato da Giambattista Vico a Daniele Concina, sul quale cfr.: Bibliografia Vichiana, pp. 22-24, 225-227.

Su questi esemplari cfr.: A. Scarsella, Esemplari vichiani autografati della collezione zeniana-domenicana, in «Miscellanea Marciana» 1 (1986), pp. 249-251; A. Scarsella, Nicolini, Vico e gli esemplari marciani autografati in «Lettere italiane» 38 (1987), pp. 516-521.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
C 065C 202
MISC 2650.10
MISC 1760.18
Numero seriale: 419
Scheda: ES