Possessore: Biblioteca Collegio dei Gesuiti <Brescia>
Una prima presenza dei Gesuiti a Brescia risale al 1568, grazie all'opera di Angelo Paradisi; dopo l'espulsione dai territori della Repubblica di Venezia, in seguito all'interdetto di Paolo V, i Gesuiti rientrarono a Brescia nel 1657, nel convento di Sant'Antonio e nel 1669 passarono al monastero di Santa Maria delle Grazie, aprendovi una scuola pubblica nel 1680. Cfr. SPINELLI, G., Ordini e congregazioni religiose, in Storia religiosa della Lombardia. Diocesi di Brescia, a cura di A. Caprioli, A. Rimoldi, L. Vaccaro, 1992, pp. 291-355
Voci di rinvio:
  • Bibliotheca Collegii Brixiae Societatis Jesu
  • Bibliotheca Collegii Brixiae Jesuitorum
  • Collegio dei Gesuiti <Brescia>
  • Collegium Brixiense
  • Gesuiti : Collegio di Brescia
  • Gesuiti <Brescia>
BM - Misc. 1265.6, c. a1r

BM - Misc. 1265.6 carta a1r: Biblioth.(ecae) Coll.(egii) Brixe.(nsis) Soc.(ietatis) Iesu.

BM - Misc. 1873.2 carta a1r: Colleg.(ii) Brix.(ensis) Soc.(ietatis) Iesu | Biblioth.(ecae)

BUPD - BOT.3.211 frontespizio: Delat.(um?) Coll.(egii) Brix.(iensis) Soc.(ietatis) Iesu | Biblioth.(ecae)

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
MISC 1265.6
MISC 1873. 002
BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
BOT.3.211
Numero seriale: 414
Scheda: ES