Possessore: Soranzo, Giacomo
<1686-1761> senatore della Repubblica. Raccolse quattromila manoscritti e ventimila libri a stampa. Il catalogo manoscritto parziale dei suoi codici (1748 su 4345) è conservato presso la Biblioteca nazionale Marciana: Marc. It. X, 137-139 (=6568-6570) e fu compilato a cura dei bibliotecari Antonio Sforza, Giannantonio Verdani e Francesco Melchiori. Nel 1780 la biblioteca di Soranzo fu divisa tra i due rami della famiglia e se ne iniziò la dispersione con la vendita dei volumi a stampa. Nello stesso anno fu infatti pubblicato il catalogo di vendita della sua biblioteca, Catalogus librorum qui venales erunt Patauii, [Padova 1780]; Catalogo de' libri che saranno posti in vendita nella città di Padoua l'anno 1780, [Padova 1780]; Catalogue de livres qui seront mis en vente a Padoue dans l'annee 1780, [Padova 1780], in tre volumi e in latino, italiano, francese; l'anno dopo si stampò un quarto volume comprendente i libri invenduti: Catalogo della libreria Soranzo-Cornaro distribuita per classi, In Padova 1781 anche uscito con il titolo: Catalogo di libri che restano esposti alla vendita in Padova coi loro prezzi, [1781?]. Cfr.: V. Rossi, La biblioteca manoscritta del senatore veneziano Jacopo Soranzo, in «Il libro e la stampa. Bullettino ufficiale della Società bibliografica italiana» 1 n.s. (1907), pp. 3-8, 122-133; J. B. Mitchell, Trevisan and Soranzo: some Canonici manuscripts from two eighteenth-century Venetian collections, in «Bodleian Library Record» 8 (1969), pp. 125-135; M. Zorzi, Le biblioteche a Venezia nel secondo Settecento, in «Miscellanea marciana» 1 (1986), pp. 253-324, in part. 283; M. Zorzi, La stampa, la circolazione del libro, in Storia di Venezia, dalle origini alla caduta della Serenissima, VIII, parte II, Cultura e civiltà, Roma 1998, pp. 801-860.
Voci di rinvio:
  • Soranzo, Jacopo
BM - Rari Ven. 701 carta di guardia anteriore r

BM - Rari Ven. 701, c. [I]r: 1723 | Di Giaco(mo) Soranzo. Nel Catalogo de' libri che saranno posti in vendita nella città di Padoua l'anno 1780, [Padova 1780], p. 35 si riconosce l'item Rari Ven. 701-2: G. Boccaccio, Fiammetta, Venezia, [Cristoforo Pensi], 1503 legato con Opere del illustre & excellentissimo signor Nicolo da Corregia intitulate la Psyche & la Aurora, Stampata in Venetia, per Manfrino bono de Monteferrato, a di X del mese de zuno del 1507.

BM - Misc. 2230.8 recto guardia anteriore: 1728 | Di Giaco:(mo) Soranzo.

BM - Inc. 988, c.[I]r: 1737 | Di Giaco(mo) Soranzo.

BM - Inc. 1067, c. [I]r: 1744 | Di Giaco(mo) Soranzo.

BUPD - BOT.1.194, controguardia anteriore: -1724 - | Di Giaco: (mo) Soranzo 

BUPD - BOT.4.196, c.[I]r: 1725 | Di Giaco(mo) Soranzo

​BUPD - BOT.4.18, c.[I]r: Di Giacomo Soranzo | 1715 

BUPD - BOT.5.163, c.[I]r: -1737 - | Di Giaco: (mo) Soranzo 

​BUPD - BOT.6.207, c.[I]r: -1736 - | Di Giaco: (mo) Soranzo 

FC -  FOAN RARI 0020, c. [I]r: 1742 | Di Giaco(mo) Soranzo.

QS - PIANO I G 1302, recto guardia anteriore:  - 1729 - | Di Giaco:(mo) Soranzo

QS - PIANO I G 1418, recto guardia anteriore: [[ - 1700 - | Di Giaco:(mo) Soranzo]]

BC - G 1175, recto guardia anteriore: - 1738 - | Di Giaco:(mo) Soranzo

La tipologia della datazione, della firma di possesso e dell'incrocio delle doppie aste sotto il nome si presenta molto simile nei vari esemplari, cambia solo la data.

La sua nota di possesso è attestata anche su esemplari della Biblioteca dell'Archiginnasio di Bologna.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
MISC 2230. 008
INC. 0988
INC. 1067
RARI VEN. 0701. 001
RARI VEN. 0701. 002
FC - Biblioteca della Fondazione Giorgio Cini
Collocazione
FOAN RARI 0020
BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
BOT.4.196
BOT.4.18
BOT.6.207
BOT.5.163
BOT.1.194
QS - Biblioteca della Fondazione Querini Stampalia
Collocazione
PIANO I G 1302
PIANO I G 1418
BC - Biblioteca del Museo Correr
Collocazione
G 1175
Numero seriale: 51
Scheda: OB