Possessore: Manfredi, Eustachio
<1674-1739>, scienziato e letterato bolognese, cultore di matematica, idraulica, astronomia. Fondò nel 1694 a Bologna l'Accademia degli Inquieti cui si affiliò subito anche il Morgagni. La sua fama di astronomo è legata alla pubblicazione delle Ephemerides motuum coelestium, che iniziò nel 1715 e che ebbe vita fino alla metà dell'Ottocento. Cfr. voce in Enciclopedia Treccani e in DBI, 68 (2007), di Ugo Baldini.
A.76.a.32 nota di dono di Morgagni sul v del frontespizio

BUPD - A.76.a.32 : Sul v. del frontespizio nota di dono autografa: "Ioannis Baptistae Morgagni Foroliviensis, 1705, authoris donum"

Catalogo Morgagni (n. 2402)

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
A.76.a.32
Numero seriale: 2456
Scheda: MCF