Possessore: Grimani <famiglia>
<sec.X-XX-> Famiglia fra le più antiche di Venezia, tradizionalmente impegnata nei commerci con l'Oriente dove si trasferì un suo ramo. Diede alla Serenissima tre dogi: Antonio (1434-1523), Marino (1532-1605) e Pietro (1677-1752); e cinque patriarchi: Domenico (1461-1523), Marino (1489-1546), Marco (1494-1544), Giovanni (1500-1593), Antonio (1558-1627).  La famiglia fu proprietaria di 4 teatri: Il Teatro San Giovanni e Paolo, il Teatro San Giovanni Crisostomo (Malibran), il Teatro San Samuele, il Teatro San Benedetto.
BUPD, B.64.b.1, piatto anteriore

BUPD - B.64.b.1, legatura "alle armi" della famiglia Grimani impresse in oro derivate dal blasone: palato d'argento e di rosso di 8 pezzi, alla crocetta piana e scorciata del secondo, caricante il terzo palo verso il capo. 

L'opera pubblicata nel 1768 è dedicata a Girolamo Grimani (Bibliotecario della Marciana fra il 1781 e il 1782). Il cuoio in alternanza al metallo è colorato in rosso.

Segno di possesso: 

  • Contrassegni su legatura

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
B.64.b.1
Numero seriale: 2375
Scheda: CL