Possessore: Biblioteca Comunale <Borgo San Sepolcro>
Collocata presso Palazzo Ducci-Del Rosso dal 2012, mentre in precedenza aveva trovato spazio nell'ex convento dei Servi di Maria, a Palazzo Aggiunti., nei locali dell'Orfanotrofio Maschile "Franceschi - Marini", nella Sala Santi di Tito presso l'attuale Pinacoteca. Tra le più antiche biblioteche comunali nata nel 1774 a seguito delle soppressioni dei collegi e della annessa biblioteca dei Gesuiti, il cui fondo ne costituisce il nucleo più antico; nel 1830 venne affidata alla Imperiale e Reale Accademia della Valle Tiberina Toscana di scienze, lettere ad arti economiche. Grazie alle soppressioni degli ordini religiosi promossa dal governo italiano nel 1866 entrarono ad arricchirne il patrimonio le biblioteche dei Frati Minori, Frati Minori Conventuali, Servi di Maria, Camaldolesi, monache Cappuccine e Clarisse, e dei conventi dei Cappuccini del Paradiso e di Montecasale. Il primo regolamento venne approvato nel 1870 e il primo bibliotecario fu Lorenzo Coleschi. Diverse le donazioni significative cui si aggiunse nel 1895 la biblioteca della cessata Regia Accademia della Valle Tiberina Toscana. Cf. J. R. Banker, A legal and humanistic library in Borgo San Sepolcro in the middle of the fifteenth century, in Rinascimento XXXII (1993) pp. 176-177; E. Chapron, Il patrimonio ricomposto. Biblioteche e soppressioni ecclesiastiche in Toscana da Pietro Leopoldo a Napoleone, in Archivio Storico Italiano 167 (2009) pp. 299-345. A. Czortek, La riapertura della sede di Palazzo Ducci-Del Rosso per la Biblioteca Comunale "Dionisio Roberti" di Sansepolcro, in Pagine altotiberine 48 (2012), pp.165-172.    
BUPD, C.175.c.106, frontespizio

BUPD -C.175.c.106, sul frontespizio timbro tondo a inchiostro nero con lo stemma del Comune di Borgo San Sepolcro -troncato di nero e d'argento sotto corona all'antica- e in corona circolare la scritta: Biblioteca - Comunale - Sansepolcro (diametro cm 3,8).

Segno di possesso: 

  • Timbri

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
C.175.c.106
Numero seriale: 2300
Scheda: CL