Possessore: Molin, Raffaele
<1825-1887> zaratino; si laureò in medicina all'Università di Vienna nel 1849 e nel 1851 ottenne la nomina nella cattedra di storia naturale speciale e di introduzione allo studio medico-chirurgico dell'Università di Padova. Qui dal 1856 si dedicò all'elmintologia sviluppando una serie di ricerche sui vermi intestinali che condusse fino al 1860, donando in seguito le sue raccolte al Museo di storia naturale dell’Università di Padova e a quello dell’Istituto veneto. Forse anche a seguito di contrasti nell'ambiente accademico, nel 1866 tornò a Vienna dove l'anno successivo divenne professore di zoologia applicata nella Technische Hochschule. Sollevato dall'incarico nel 1875, dal 1885 al 1887 fu libero docente, nella Scuola superiore d’agricoltura. Cf. la voce di G. Ongaro in DBI 75 (2011), pp. 365-366.
Voci di rinvio:
  • Molin, Raphael
BUPD, BOT.7.17.13, piatto anteriore

BUPD - BOT.7.17.13 sul piatto anteriore, dedica ms.: al suo amico e collega Prof. de Visiani | l'autore

BUPD - BOT.7.17.16 sul piatto anteriore, dedica ms.: Al mio caro amico e collega Visiani | l'autore

Segno di possesso: 

  • Contrassegni su legatura

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
BOT.7.17.13
BOT.7.17.20
Numero seriale: 2272
Scheda: CL