Possessore: De Zigno, Achille
<1813-1892> botanico, geologo e paleontologo; di ricca famiglia padovana ricevette una solida ed accurata formazione privatamente e grazie a conversazioni, escursioni, contatti con scienziati quali N. Da Rio, L. Pasini e T. A. Catullo, sviluppò fin dalla giovinezza interesse per le scienze naturali, la botanica e la geologia, ottenendo consigli per la formazione e lo sviluppo di una importante collezione privata. Alla sua morte la raccolta di fossili insieme alla Biblioteca furono acquistate da Giovanni Omboni e da quest'ultimo donate all'Università di Padova. Ricoprì dal 1846 al 1866 diversi incarichi nell'amministrazione del comune di Padova e di rappresentanza delle provincie venete presso il governo austriaco; fu socio dell'Accademia dei Lincei, dell'Accademia Nazionale delle Scienze e dell'Accademia delle Scienze di Torino, dell'Accademia Galileiana nel 1871, dell'Istituto veneto di scienze, lettere ed arti nel biennio 1876-78 e della Società Geologica Italiana nel 1885. Cf. G. Omboni, Achille De Zigno, in Atti del R. Ist. veneto di sc. lett. ed arti, LV (1896-1897), pp. 111-150; P.Corsi in DBI 39 (1991);  Achille De Zigno. Impegno civico e attività scientifica, a cura di  di G. Roghi, M. Fornasiero, A. Lonigo, padova 2013.​
BUPD - BOT.7.20.15, piatto anteriore

BUPD - BOT.7.20.15, sul piatto ant. dedica ms. a De Visiani: All'Illustre Prof.(essor) Cav.(alie)r de Visiani | in attestato di alta stima | e sicura amicizia | A. de Zigno

Segno di possesso: 

  • Contrassegni su legatura

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
BOT.7.20.15
Numero seriale: 2217
Scheda: CL