Possessore: Donati, Francesco
<sec. XVII> Sacerdote originario di Trento. Fu cappellano a Besenello nel 1669 e poi parroco dal 1672 al 1690 a Mattarello dove la sua famiglia possedeva dei beni ed una residenza estiva. Cfr. Incunaboli e cinquecentine del Fondo trentino della Biblioteca comunale di Trento. Catalogo, a cura di E. Ravelli e M. Hausbergher, Trento 2000, p. 354.
SBT-BCT - T 0 i 0008, verso della carta di guardia posteriore

SBT-BCT - T 0 i 0008, sul verso della carta di guardia posteriore, nota di possesso manoscritta: Franciscus Donatus verus | huius voluminis possessor | an[n]o 1661

Il volume appartenne anche a Giambattista Gentilotti e a Francesco Sinistrari

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

SBT-BCT Trento Biblioteca comunale
Collocazione
T 0 i 0008
Numero seriale: 2158
Scheda: GD