Possessore: Staats- und Stadtbibliothek Augsburg
La biblioteca cittadina di Augsburg fu fondata nel 1537 con i fondi appartenuti ad alcuni conventi soppressi ed ebbe la sua prima sede stabile (Annahof) nel 1563. Furono da subito previsti dal Magistrato cittadino degli stanziamenti fissi e regolari in denaro per l’incremento della raccolta libraria che divenne rapidamente una tra le più importanti d'Europa. Nel 1600 fu pubblicato il primo catalogo a stampa della biblioteca comprendente 8500 titoli. La raccolta continuò progressivamente ad ingrossarsi grazie all’acquisizione di numerose collezioni private (tra cui quella di Jakob Brucker) e al versamento dei fondi di molti conventi secolarizzati negli anni 1802-3 tra cui quello benedettino dei Santi Ulrich e Afra. Nel 1893 la vecchia sede di Annahof fu abbandonata per la sede attuale. Il timbro Königl Kreisbibliothek Augsburg fu in uso in biblioteca dal 1810 fino al 1918. Cfr.  Incunaboli e cinquecentine del Fondo trentino della Biblioteca comunale di Trento. Catalogo, a cura di E. Ravelli e M. Hausbergher, Trento 2000, p. 365.  
SBT-BCT - T 0 i 0039, frontespizio

SBT - BCT - T 0 k 0013 sul frontespizio timbro tondo (Ø 30 mm): KÖNIGL. KREISBIBLIOTHEK | IN | AUGSBURG.

Il volume appartenne precedentemente al Monastero dei Benedettini dei Santi Ulrich e Afra di Augsburg, di cui reca una nota di possesso manoscritta sul frontespizio e un ex libris sulla controguardia anteriore

Segno di possesso: 

  • Timbri

Biblioteca di appartenenza:

SBT-BCT Trento Biblioteca comunale
Collocazione
T 0 i 0039
Numero seriale: 2058
Scheda: MB