Possessore: Gradenigo, Pietro
<1695-1776> raccolse una ricca collezioni di medaglie, stampati e manoscritti. Il catalogo parziale dei manoscritti relativi alla storia di Venezia fu compilato e compreso da Giannantonio Moschini all'interno di: Vite di tre personaggi illustri della famiglia Gradenigo benemeriti della letteratura nel secolo XVIII pubblicate nelle faustissime nozze Gradenigo-Dolfin, 1819; cfr. anche: M. Zorzi, La libreria di San Marco, Milano 1987, p. 339.
Voci di rinvio:
  • Gradonicus, Petrus
FC - FONTI A SANDR 1683.01, contropiatto anteriore.

FC - FONTI A SANDR 1683.01, sul contropiatto anteriore adeso cartiglio azzurro con stampa fotomeccanica in collotipia a inchiostro nero (122x98 mm) riproducente lo stemma xilografico della famiglia Gradenigo attorniato dalla nota manoscritta: Ex libris N.V. Petri Gradonico de confinio S. Justine, ab eo collectis ad utilitatem studij sui, et ad usum præstantium Nobilium Reipublicæ.

Non è possibile stabilire né da quale esemplare sia stata tratta la stampa, realizzata probabilmente tra la seconda metà dell'800 e l'inizio del'900, né su quali basi sia stata attribuita la provenienza del volume dalla raccolta di Pietro Gradenigo.

Segno di possesso: 

  • Ex libris

Biblioteca di appartenenza:

FC - Biblioteca della Fondazione Giorgio Cini
Collocazione
FONTI A SANDR 1683.01
Numero seriale: 2010
Scheda: MG