Possessore: Guidi, Luigi
<Sant'Angelo in Lizzola 1824-Pesaro 1883> Compì i suoi studi ad Urbino e rientrato nel 1844 a S.Angelo, partecipò in prima persona ai moti rivoluzionari che lo portarono anche in carcere nel 1847, diventando poi consultore della Repubblica romana nel 1849 e infine esiliato a San Marino. Collaborò strettamente con Lorenzo Valerio commissario del Re di Sardegna fra il 1859 e il 1861 e a lui intitolò l'osservatorio meteorologico tutt'ora esistente, continuando a sostenerlo anche economicamente e pubblicando via via i risultati delle sue osservazioni e ricerche. Studioso di scienze naturali e meteorologia, dal 1854 grazie ai suoi studi, fu nominato socio onorario della Società Metereologica di Francia; Socio dell'Accademia Agraria di Pesaro dal 1857 e docente di agronomia, dal 1859 al 1861 ne fu anche segretario. cf. A.Procacci, Il clima di Pesaro, settanta anni di osservazioni meteorologiche (1887-1956), Pesaro 1956. Si ringrazia l'Accademia Agraria di Pesaro per aver fornito le informazioni utili a compilare questa voce.
BUPD - BOT.7.29.16, piatto anteriore

BUPD - BOT.7.29.16, sul piatto ant. dedica ms.: Al Chiarissimo Signore | Il Prof. Roberto De Visiani | In attestato di profondo rispetto e riconoscenza | l'autore

Segno di possesso: 

  • Contrassegni su legatura

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
BOT.7.29.16
Numero seriale: 2007
Scheda: CL