Possessore: Cappuccini <Udine>
Stabilitisi a Udine almeno dal 1564, nel 1571 presero sede presso la parrocchia di san Quirino, dove risedettero stabilmente sino alle soppressioni napoleoniche del 1810. Cfr.: F. di Maniago, Storia delle belle arti friulane, Venezia 1819, pp. 35-43; F. di Manzano, Aggiunta all'epoca VI degli Annali del Friuli, Udine 1879, p. 161; Per la storia delle quarant'ore nel secolo XVI in La civiltà cattolica, a. 69(1918), pp. 311-313; R. d'Alano, Catalogo delle opere d'arte del convento di San Lorenzo da Brindisi dei Cappuccini di Udine, Roma 1966, pp. 7-11.
BM - 146 D 251 frontespizio

BM - 146 D 251 sul frontespizio: Patrum Capuccinorum Vtini

L'esemplare entrò poi a far parte del patrimonio dei Cappuccini di Venezia.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
D 146D 251
Numero seriale: 1948
Scheda: OB