Possessore: Biblioteca del Convento di Santa Maria delle Grazie <Padova>
Il convento dei domenicani osservanti della Congregazione riformata di Lombardia fu fondato nel 1499 all’esterno delle mura della città, fuori porta Santa Croce. La fabbrica del convento andò però a rilento fino a che fu definitivamente abbandonata nel primo decennio del XVI secolo. Un nuovo convento di Santa Maria delle Grazie fu costruito nei pressi di Prato della Valle a partire dal 1516 ma anche questa seconda fabbrica andò a rilento: la nuova chiesa, progettata probabilmente dal Falconetto, non fu mai portata a termine e nella seconda metà del Seicento Santa Maria delle Grazie ospitava meno di una quindicina di padri. Il convento fu definitivamente soppresso nel 1771. Cfr. Incunaboli e cinquecentine del Fondo trentino della Biblioteca comunale di Trento. Catalogo, a cura di E. Ravelli e M. Hausbergher, Trento 2000, p. 351.
Voci di rinvio:
  • Convento di Santa Maria delle Grazie <Padova>
  • Domenicani <Padova>
  • Bibliotheca conventus Sanctae Maria Gratiarum Patavii
SBT-BCT - T 0 k 0021, frontespizio

SBT-BCT – T 0 k 0021, sul frontespizio, nota di possesso manoscritta: Bibliothece | Conventus Sa(ncta)e Mariae | Graciarum Patavii | ad sinistram manum | S 12

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

SBT-BCT Trento Biblioteca comunale
Collocazione
T 0 k 0021
Numero seriale: 1891
Scheda: GD