Possessore: Letter, Pietro Antonio
<m. 1825> Nato a Schio, venne nominato Ingegner in capo al dipartimento del Brenta il 21 novembre del 1806 e successivamente Ispettore alle acque e strade. Alla sua morte, avvenuta il 4 marzo del 1825 a Venezia, donò la propria raccolta libraria e i suoi strumenti geodetici alla Direzione delle pubbliche costruzioni delle provincie venete, assegnando una rendita di 24 fiorini sul Monte Lombardo-Veneto per mantenere e accrescere la sua biblioteca. Con decreto regio del 22 novembre 1871 i beni vennero amministrati dall'ingegnere capo del Genio Civile per la provincia di Venezia. Cfr.: Giornale italiano, Milano 1806, n. 335, p. 1343; Nuovi saggi della Cesareo-regia Accademia di scienze, lettere ed arti di Padova, I, Padova 1817, p. XV; E. A. Cicogna, Delle inscrizioni veneziane, IV, Venezia 1834, p. 393; Giornale del Genio Civile. Parte ufficiale, III, IX, Torino 1871, pp. 437-439; Collezione celerifera delle leggi, decreti, istruzioni e circolari dell'anno 1872 ed anteriori, LI, Firenze 1872, pp. 20-21.
FC - FOAN RARI 1731.01, frontespizio.

FC - FOAN RARI 1731.01, sul frontespizio timbro ovale (18x32 mm) a inchiostro blu: LEGATO LETTER.

Segno di possesso: 

  • Timbri

Biblioteca di appartenenza:

FC - Biblioteca della Fondazione Giorgio Cini
Collocazione
FOAN RARI 1731.01
Numero seriale: 1887
Scheda: MG