Possessore: Convento dei Cappuccini <Rovereto>
Intitolato a S. Caterina d’Alessandria fu fondato nel 1575, nel 1741 venne costruita la prima infermeria per la Custodia Tridentina, appena separata dalla Provincia di Venezia. Fu soppresso da Napoleone nel 1810 e riaperto nel 1815. Cfr.: Stato personale e locale della Provincia Veneta dei Frati Minori Cappuccini, Venezia-Mestre 2017, p. 43-44.
SBT - BCR Ar III 2 10 c. A2r

SBT - BCR Ar III 2 10 a c. A2r: Loci Capuccinorum Roboreti

Il volume riporta anche note di possesso del sacerdote Paolo Orsi, di Giovambattista Baroni e dell'archeologo Paolo Orsi. 

 

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

SBT-BCR Rovereto Biblioteca Civica G. Tartarotti
Collocazione
Ar III 2 10
Numero seriale: 1817
Scheda: RF