Possessore: Botta, Gustavo
<1880-1948> Critico letterario, esperto di letteratura francese, in particolare di ambito simbolista e decadente, tradusse autori come Paul Claudel e Maurice de Guérin. Influenzato nella formazione da Benedetto Croce e dalle poetiche di D’Annunzio e Pascoli, si avvicinò anche ad autori d’avanguardia come Gian Pietro Lucini e Filippo Tommaso Marinetti. Fu anche collezionista e critico d’arte, specie nella pittura lombarda del secondo Ottocento (E. Gola, G. Carnevali, D. Ranzoni, A. Tosi). Cfr.: DBI, Vol. 13, 1971, pp. 373-374

SBT - MART Sar op. 3  16, carta di guardia anteriore, dedica: A Margherita Sarfatti, | con animo devo_ | to, queste paginet_ | te di ieri, | l'amico di oggi | e di domani, | Gustavo B. | Milano, 6 aprile 1924. | "Casa del lumicino"

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

SBT-MART Rovereto Biblioteca del Museo d'arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto
Collocazione
Sar op. 3 16
Numero seriale: 1799
Scheda: MM