Possessore: Berenson, Bernard
<1865-1959> critico e storico dell'arte lituano naturalizzato statunitense. Nei primi anni del Novecento acquisisce Villa I Tatti, nei pressi di Firenze, dove vive con la moglie Mary e dove tuttora viene conservata la loro collezione di opere d'arte, fotografie e libri. Cfr.: C. B. Strehlke, The Bernard and Mary Berenson Collection of European Paintings at I Tatti, Firenze 2015; M. Secrest, Bernard Berenson: una biografia critica, Milano 1981.
Voci di rinvio:
  • Berenson, Bernardo
  • Berenson, Bernhard

SBT – MART Sar  94, sulla carta di guardia anteriore, recto, dedica : A | Margherita Sarfatti | con l’amicizia di | Bernard Berenson | 30 dec. | 1952 | dai Tatti

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

SBT-MART Rovereto Biblioteca del Museo d'arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto
Collocazione
Sar 94
Numero seriale: 1797
Scheda: MM