Possessore: Imperial Regio Ufficio di Censura <Venezia>
<1798-1806> Ufficio sottoposto all'Imperial Regio Governo Generale, istituito nel 1798 durante la prima dominazione austriaca (18 ottobre 1797-18 gennaio 1806). Al Governo Generale era affidata la soprintendenza sulle amministrazioni locali, sulle arti, sulle industrie, sui contini, sull'istruzione pubblica, sulla censura, sulle cernide, sui feudi, sui regi patronati e sull’araldica. L'ufficio venne in seguito denominato Dipartimento di censura e revisione per le province venete durante la seconda dominazione austriaca (1814-1848). Cfr.: Guida generale degli archivi di Stato italiani, 4, Roma, 1994, pp. 1016, 1033.
Voci di rinvio:
  • Imperial Regio Governo Generale. Ufficio di censura
FC - FONTI A TRATT 1802.01, contropiatto anteriore.

FC - FONTI A TRATT 1802.01, sul contropiatto anteriore nota manoscritta a inchiostro bruno: Fu I. R. Uffizio di Censura.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

FC - Biblioteca della Fondazione Giorgio Cini
Collocazione
FONTI A TRATT 1802.01
Numero seriale: 1796
Scheda: MG