Possessore: Salvetti, Giovanni Battista Isidoro
<sec. XVII> Figlio di Antonio, iscritto all’ateneo padovano dal 1675, si laureò in legge il 23 aprile 1679. Fu console di Trento negli anni 1698 e 1699. Cfr. Incunaboli e cinquecentine del Fondo trentino della Biblioteca comunale di Trento. Catalogo, a cura di E. Ravelli e M. Hausbergher, Trento 2000, p. 363..
SBT-BCT - T 0 f 0018, frontespizio

SBT-BCT- T 0 f 0018, sul frontespizio, nota di possesso manoscritta: Ex libris Jo(annis) Bap(tis)tae Isidori Salvetti J.U.D.

Il volume appartenne anche a Francesco Benassuti.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

SBT-BCT Trento Biblioteca comunale
Collocazione
T 0 f 0018
Numero seriale: 1718
Scheda: GD