Possessore: Cogrossi, Carlo Francesco
<1682-1769>, nato a Crema, si laureò in filosofia e medicina a Padova nel 1701 dove iniziò subito ad esercitare la professione medica ed entrò in contatto con i più importanti esponenti dell'ambiente medico e scientifico padovano quali Bernardo Ramazzini, Antonio Vallisneri e Giovanni Battista Morgagni; dopo un breve periodo passato a Venezia ritornò nella città natale fino al 1720 quando grazie a Vallisneri e Morgagni ottenne l'incarico di lettore "Ad Avicennae in secundo loco" allo Studio di Padova dove rimase fino al 1733 quando per motivi di salute rientrò a Crema dove riprese ad esercitare, sia pur saltuariamente, la professione di medico. Cfr.  DBI, 26, Roma 1982, pp.  651-653; Professori e scienziati a Padova nel Settecento, a cura di S. Casellato e L. Sitran Rea, Treviso 2002, pp. 469-477 (Contributi alla storia dell’Università di Padova. Profili biografici ; vol. 3)
BASF.552.7, c. A1v

BUPD - BASF.552.7, a c A1v dedica autografa a Giovanni Battista Morgagni:  Illustrissimo, sapientissimo, atq. I celeberrimo viro I Joanni Baptistae Morgagnio I Publico Primario Anatomes Professori I Archigymnasij Patavini I ornamento I in obsequij tesseram I  Auctor 

Catalogo Morgagni (n. 1015)

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
BASF.552.7
Numero seriale: 1688
Scheda: MCF