Possessore: Lisotti, Ambrogio
<sec. XVII-XVIII>, minore conventuale, nel 1689 nominato ministro della Provincia di Sant'Antonio, nel 1690 destinato inquisitore generale per la città e diocesi di Padova; cfr. F. L. Maschietto, Benedettini professori all'Università di Padova (secc. 15.-18.) profili biografici, Cesena-Padova 1989, p. 47;  I. Gatti, Il p. Vincenzo Coronelli dei Frati minori conventuali negli anni del generalato (1701-1707), vol. 1, Roma 1976, p. 1073 n. 112 Note di frate Ambrogio Lisotti datate 1720 figurano  sul Ms  682 della Biblioteca Casanatense di Roma : "Faccio fede io infrascitto d'haver visto, et approvato il Libro intitolato L'Eroica Santità del glorioso, e gran Patriarca S. Dominico per Opera del P. Maestro Basilio Ferri dell'Istesso Ordine per quanto spetta alla Cattolica Religione. Fra Ambrosio Lisotti Inquisitore Generale di Padova", sottoscritta e datata "Adi 19 settembre 1720"; a c. 554v nota di approvazione del medesimo: "Viso et approbato quo ad Catholicam Religionem. Frater Ambrosius Lisotti Inquisitor Generalis Paduae", sottoscritta e datata "Die 19 Settembris 1720". Cfr la descrizione in Manus online: https://manus.iccu.sbn.it/opac_SchedaScheda.php?ID=198737   
Voci di rinvio:
  • Lisotti, Ambrosius
  • Lisotti, Ambrosio
BUPD - B.80.b.70 frontespizio

BUPD -  B.80.b.70, sul frontespizio nota di possesso manoscritta: Ad usum magistri fratris Ambrosij Lisotti I à Conegliano Inquisitoris Generalis Paduae I anno 1699

BUPD - C.119.c.69, sul frontespizio nota di possesso manoscritta: Magistri fratris Ambrosij Lisotti a Coneglano I Ministri Provincialis [.] S. Antonij ad usum.

 

 

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
B.80.b.70
C.119.a.69
Numero seriale: 1541
Scheda: MCF