Possessore: Manzoni, Giacomo
<1816-1889> Nato a Lugo di Romagna da Giambattista Manzoni, proprietario terriero, e da Caterina Monti, nipote del celebre poeta Vincenzo Monti, riuscì in breve tempo a ingrandire il patrimonio familiare e a dedicarsi alla sua passione bibliofilica. Appassionato di testi scientifici e di letteratura, oltre che collezionista fu editore e redattore degli annali tipografici dei Soncino e autore di saggi di scienze bibliografiche. Acquisì, insieme agli oltre 30.000 esemplari della sua biblioteca, l'archivio personale del bibliofilo Guglielmo Libri. A seguito della sua morte, la biblioteca fu dispersa in varie aste tra il 1892 e il 1894. Cfr.  DBI, 69, Roma 2007, p. 328-331; G. Manzoni, Annali tipografici dei Soncino, Bologna 1883-1886.
FC - FOAN TES 851, contropiatto anteriore

FC - FOAN TES 851, sul contropiatto anteriore, ex libris a stampa (mm 18x30) con il motto: EX | LIBRIS | JACOBJ | MANZONI (Cfr. Bragaglia n. 1964; Gelli 1908, p. 240).

Segno di possesso: 

  • Ex libris

Biblioteca di appartenenza:

FC - Biblioteca della Fondazione Giorgio Cini
Collocazione
FOAN TES 851
Numero seriale: 1529
Scheda: IM