Possessore: Spada, Bernardino
<1594-1661> originario di Brisighella (Ravenna), vescovo di Damiata (Nord Africa) nel 1623 e nunzio apostolico nello stesso anno , fu creato cardinale nel 1626. Mecenate e collezionista d'arte, raccolse nel proprio palazzo romano un'importante collezione d'arte. Cfr.: R. Cannatà, M. L. Vicini, La Galleria di Palazzo Spada: genesi e storia di una collezione, Roma 1992,  pp. 23-53.
BM - Misc. 2388.3 carta B6r

BM - Misc. 2388.3 a carta B6r incollato ex libris a bulino (40x45 mm) raffigurante lo stemma della famiglia Spada, sormontato dal cappello cardinalizio; al di sotto dello stemma cartiglio: Bernardinus Spada Archiepiscopus | Damiaten(sis) Nuncius Gallię, C.(amera) A.(postolica) | Clericus Brisichellen(sis)

Segno di possesso: 

  • Ex libris

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
MISC 2388. 003
Numero seriale: 1444
Scheda: OB