Possessore: Hala, Hoseas
<+ 1611> figlio di Georg, pastore luterano, coltivò rapporti di amicizia con il classicista Nicodemus Frischlin. Cfr.: F. Baron, Faustus on trial: the origins of Johann Spie's "Historia" in an age of witch hunting, Tubingen 1992, pp. 41, 61.
Voci di rinvio:
  • Hala, Oseas
BM - 121 D 126 contropiatto anteriore

BM - 121 D 126 sul contropiatto anteriore, sotto la nota di possesso di Georg Hala, dedica di donazione a Johann Pleninger: Honestate iu(n)ta morumq(ue) probitate | eximie p(re)dito Ornatissimo Iuve | ni M. Joannij Pleningero ami | co suo sempiterno d(ono)d(edi)t Oseas | Hala memoriae amicitiaeq(ue) | Ergo 28 Augusti Anno | 1572.

Sotto queste note ex libris di Apostolo Zeno; sul frontespizio due crittogrammi attribuiti ad Apostolo Zeno, l'uno a φ e l'altro a rombo.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
D 121D 126

Catalogo on line 121 D 126.1; 121 D 126.2

Numero seriale: 1428
Scheda: OB