Possessore: Colonnetti, Laura
<1908-1981> Moglie di Gustavo Colonnetti (1886-1968), docente di Scienza delle costruzioni al Politecnico di Torino, rifugiò con il marito in Svizzera fra 1943 e il 1944. Tornata in Italia nel dicembre del 1944, diresse la sezione italiana del FESE (Fond européen de secours aux étudiants) e assieme al marito creò una biblioteca nel comune di Pollone (allora in provincia di Vercelli, ora di Biella), ove i coniugi trascorrevano i periodi di vacanze estive e dove ebbero modo di conoscere Benedetto Croce, e al quale vollero dedicare la biblioteca. Laura Colonnetti fu membro della Commissione italiana per l’Unesco e della Sezione italiana dell’IBBY (International Board on Books for Young People). I suoi documenti sono conservati in parte alla Fondazione Colonnetti e in parte all’Istituto Piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”, entrambi a Torino. Cfr.: G. Cannì, E. Merlo, Atlante delle scrittrici piemontesi dell'Ottocento e del Novecento, Torino 2007, pp. 81-82; L. Colonnetti, Esperienze in biblioteca, Torino 1963; L. Colonnetti, La vita a punto croce, Torino 1997.  
Voci di rinvio:
  • Badini Confalonieri, Laura
BM - Tursi II. 1 AND 15

BM - Tursi II. 1 AND 15 a p. 1 ex libris tipografico (80x80 mm): entro un quadrato rosso (71x71 mm) corona (65x65/44x44 mm) riportante la scritta: EX LIBRIS LAURA COLONNETTI; all'interno croce con le iniziali NLKZ.

[Scheda a cura di V. Eberle e G. Venturini - progetto “Cultura Giovani. Veneto. Biblioteca Nazionale Marciana - Settore Patrimonio artistico e culturale"]

Segno di possesso: 

  • Ex libris

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
TURSI II. AND 1.15
Numero seriale: 1416
Scheda: OB