Possessore: Luchi, Michelangelo
<1743-1802>. nato a Brescia, entrato nell'ordine Benedettino a  Montecassino, ordinato sacerdote, fu professore di teologia e filosofia; ricoprì molti incarichi all'interno del suo ordine.  Priore dell'Abbazia di Praglia (PD) per tre anni dal 3 maggio 1790; lettore di filosofia, teologia, diritto presso l'Abbazia di Santa Giustina di Padova; nominato cardinale il 23 dicembre 1801 fu anche Prefetto della Congregazione dell'Indice; cfr.  Hierarchia  Catholica, vol. 7: A pontificatu Pii PP. VII. (1800) usque ad pontificatum Gregorii PP. XVI. (1846) per Remigium Ritzler et Pirminum Sefrin,  Patavii 1968, p. 8 n. 48;  F. L. Maschietto, Benedettini professori all'Università di Padova, Cesena 1989, p. 199 n. 102,  p. 212; G. Giurisato, Michelangelo Lucchi, "Benedictina", XVI (1969), 2, p. 298-325; Cathopedia con rinvio all'ampia voce in: G. Moroni, Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica da San Pietro sino ai nostri giorni, vol. 40, Venezia 1846, pp. 89-91
Voci di rinvio:
  • Lucchi, Michelangelo
BUPD-Ms 1984, Indice della Libreria di S. Giustina principiato in agosto 1789, vol. 11, K-L, p. 212.

BUPD-Ms 1984, Indice della Libreria di S. Giustina principiato in agosto 1789, vol. 11, K-L, p. 212 . 

Il volume appartenne anche alla Biblioteca dell'Abbazia di Santa Giustina di Padova e a Vito Giovinazzi.

Segno di possesso: 

  • Altro

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
B.70.b.17
Numero seriale: 1415
Scheda: MCF