Possessore: Convento di San Bartolomeo <Vicenza>
Il monastero dei canonici lateranensi di San Bartolomeo di Vicenza fu soppresso nel 1772. Cfr.: G. Mantese, Memorie storiche della Chiesa vicentina, III, 2, Vicenza 1964, p. 290; T. Pesenti Marangon, La Biblioteca Universitaria di Padova dalla sua istituzione alla fine della Repubblica Veneta (1629-1797), Padova 1979, p. 167; Fondi antichi della Biblioteca Universitaria di Padova, Padova 1979, p. 22; S. Villani, Un testamento inedito di Nicoletto Vernia e le vicende dei suoi libri, in «Quaderni per la storia dell'Università di Padova» 34 (2001), pp. 337-350, in part. 341-343.
BM - Inc. V. 347 c. Ir

BM - Inc. V. 347 c. Iv, nota di possesso e donazione: Liber hic relictus huic monasterio S.ti Bartholomei per eximium philosophum | magistrum Nicolettum Teatinum quare orent fratres pro eius animae; c. 256v: Istum librum omisit eximius artium doctor magister Nicoletus Theatinus | huic Monasterio Sancti Bartholomei de Vincentia ad usum canonicorum regolarium commorantium in dicto monasterio.

L'esemplare fu donato da Nicoletto Vernia al convento di San Bartolomeo e la maggior parte dei volumi di quel convento passarono a San Giovanni in Verdara nel 1722 e di lì in Marciana nel 1783.

BUPD - SEC.XV.432, c. di guardia [IIr]: Iste liber est Canonicorum Regularium comorantium | in canonica Sancti Bartholomei in Vi[[n]]centia.

BUPD - SEC.XV.862, c. k6v nota di possesso: Sancti Bartho(lo)męi Vincentini.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
INC. V. 0347
BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
SEC.XV.432
SEC.XV.862
Numero seriale: 18
Scheda: OB