Possessore: Curia vescovile <Vicenza>
Antica sede vescovile attestata dal VII secolo. Cfr.: G. Mantese, Memorie storiche della chiesa vicentina, 5 v. , Vicenza 1952-1982, v. 1 e 2;  Archivi storici della Chiesa di Vicenza
Voci di rinvio:
  • Diocesi di Vicenza. Curia
BM - 243 D 61 carta Z5v

BM - 243 D 61 a carta Z5v: Admittitur | Datum Vice(n)tię ex Curia Episcopali | die 15 Martii 1832 | Alex.(ander) Valle Can.(onicus) Vic.(arius) Capit.(uli)

Ven(etiae) • 16 • Ap(ri)li(s): 1832_ |  Admit(titu)r ad reimprimendum | P. A. C. Pianton R. Censor.

V(ene)zia il 17 Aprile 1832 |  Reimp(rimend)um | Me[...]

Alessandro Valle <1768-dopo il 1833> benedettino, divenne vicario generale della diocesi di Vicenza prima del 1833. Cfr.: Almanacco per le provincie soggette all'Imp. Regio Governo di Venezia per l'anno ..., Anno 1821, pp. 527-528; Almanacco ecclesiastico della città, diocesi e provincia di Vicenza per l'anno ..., Anno 1833, p. 80. 

All'altezza della firma autografa di Alessandro Valle timbro ovale (23x43 mm): CURIA VESCOVILE | DI VICENZA | STRETTA | CORRISPONDENZA | UFFIZIOSA

L'autorizzazione a ristampare l'opera è confermata dal timbro del Dipartimento di censura e revisione per le province venete, impresso alla fine del I vol. dell'opera.

BM - 243 D 62 a carta Cc7v timbro ovale della Curia di Vicenza: Admittitur | Datum Vice(n)tię ex Curia E(pisco)pali | die 15 Martii 1832 | Alex. Valle Can. Vic. Capit. | Ven(etia) 16 ap(ri)li(s): 1832 |  Admit(titu)r ad reimprimend(um) | P. A. C. Pianton R. Censor.

Segno di possesso: 

  • Timbri

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
D 243D 061
D 243D 062
Numero seriale: 1390
Scheda: OB