Possessore: Bolognetti, Alberto
<1538-1585> studiò diritto nella sua città natale, Bologna, e nel 1574 fu chiamato da Gregorio XIII alla corte papale, dove fu avviato alla carriera della prelatura e della diplomazia. Nel 1579 fu eletto vescovo di Massa e nel 1581 gli fu assegnata la nunziatura della Polonia. Cfr.: DBI, 11(1969), pp. 313-316.
Voci di rinvio:
  • Bologneto, Alberto
BM - 133 D 132 frontespizio

BM - 133 D 132 sul frontespizio: AMPLISS.(imo) VIRO | ALB.(erto) BOLOGNETO MASSAE EPISC.(opo) | NVNCIO APOST.(olico) | Auctor

Probabilmente di mano di Bolognetti la nota sul taglio di piede: And.(rea) Patricius in Cic.(eronis) Orat.(iones)

Sotto la nota di donazione dell'autore Andrzey Patricy Nidecki a Bolognetti si legge un'altra nota di possesso di tale Zucchi e i due segni di possesso di Apostolo Zeno: quello a rombo e quello a φ.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
D 133D 132
Numero seriale: 1364
Scheda: OB