Possessore: Augustinerchorherrenstift Heilige Maria Magdalena <Frankenthal>
<1119-1562> Le prime notizie sulla fondazione risalgono alla Wormser Bishofschronik e alla Vita Sancti Eckenberti dove viene indicata la data del 25 aprile 1119 e il nome del suo fondatore, Erkenbert (o Eckenbert) che dapprima indirizzatosi alla vita religiosa fu poi cavaliere, padre dij due figli e sposo di Richlinde  -prima badessa del monastero fratello, l'Augustinerchorfrauenstift Klein Frankenthal, quando entrambi a seguito della riacquistata salute del marito dopo una malattia decisero di abbandonare il secolo- e infine priore a sua volta del Convento. La dedicazione a Maria Maddalena, patrona dei pellegrini, è probabilmente dovuta al fatto che i terreni su cui sorse l'abbazia fiancheggiavano la via percorsa per raggiungere Santiago di Compostela e Roma. I primi monaci appartennero all'ordine benedettino conventuale ma a partire dalla rifondazione del 1125 si decise per il cambio con l'ordine Agostiniano, regolare canonico. Al convento era annesso uno scriptorium e una biblioteca i cui manoscritti sono stati identificati e sopravvivono in parte nel Fondo Palatino della Vaticana: prevalentemente testi liturgici, messali, bibbie e patristica, cronache di papi e imperatori, testi scientifici, traduzioni dal greco e grammatiche. A seguito della chiusura del convento nel 1562, i libri della biblioteca passarono tutti nella proprietà del principe Otto-Heinrich (che già ne possedeva alcuni) a Heidelberg e da lì, nel 1623 col trasferimento della Biblioteca Palatina, a Roma. Cf. V. Christmann, Frankenthal "klosterliche" Zeit. Die Stifte Groß- und Klein Frankenthal in Frankenthal die Geschichte einer Stadt, hsg. im Auftrag der Stadt Frankenthal (Pfalz) von V.Christmann, E.J.Hürkey, G.Nestler, D.Schifmann und T.Wieder, Frankenthal (Pfalz) 2013, pp.133-190.
Controg. ant.

BUPD - Sec.XV.1061, sulla controguardia anteriore, nota di possesso ms.: Iste liber pertinet monasterio Sancte Marie Magdalene in maiori Franckendal ordinis canonicorum regularium Sancti Augustini episcopi inter Spiram et Wormatiam. Sul recto del f. di g. ant. della stessa mano nota ms. col contenuto delle opere: Opera Poggei Florentini oratoris | Tractatus de sacramentis.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
Sec.XV.1061

Catalogo on line

Numero seriale: 1340
Scheda: CL