Possessore: Scala (della) <famiglia>
Lo stemma con la scala proprio della famiglia presente a Verona dal 1180 ed estinta sia nel ramo italiano che in quello tedesco già nel XVI secolo, circondato qui dal collare di San Michele (istituito da Carlo X di Francia nel 1469, abolito nel 1791 e ripristinato fra il 1814 e il 1830 quando fu soppresso definitivamente restando come ordine dinastico dei Borbone di Francia), lascia pensare ad un ramo trapiantato in Francia, ma non si trovano conferme in L.de Colleville, F.Saint-Christo, Les ordres du roi, répertoire général contenant les noms et qualités de tous les chevaliers des ordres royaux militaires et chevaleresques ayant existé en France de 1099 à 1830, 1924. Cfr. anche E. Morando di Custoza, Eugenio, Armoriale veronese, Verona 1976, n.2435. 
Voci di rinvio:
  • Della Scala
BUPD - BOT.5.176, controguardia anteriore

BUPD - BOT.5.176, sulla controguardia anteriore ex-libris inciso su carta e incollato (mm 60x48) : sovrastato da corona comitale, scudo di ..., alla scala di 4 pioli di..., posta in palo, sormontata dall'aquila bicipite di nero (i colori non sono indicati).

Segno di possesso: 

  • Ex libris

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
BOT.5.176
Numero seriale: 1232
Scheda: CL