Possessore: Cioli, Persio
A Settignano (FI) è attestata dal XIV al XVII sec. una nota famiglia di scultori - Cioli, o Ciolli - che potrebbe aver registrato delle ramificazioni anche a Cetona(SI) , ove risulta attestato un Persio, per una causa di eredità da Ciolo de Cioli. Cfr.: DBI 25(1981), p. 664-665; Decisiones Rotae, et Fori Ordinarij Senensis, cum praecedentibus examinationibus conclusionum ad alias pertinentium, d. Christophori Martij Medices ..., Venezia 1628, p. 400-406. 
Voci di rinvio:
  • Ciolis, Persius
BM - 170 D 211.1 frontespizio

BM - 170 D 211.1 sul frontespizio: Persius de' Ciolis

Nel medesimo esemplare compare anche la nota di possesso di Giovanni Bernardino Cioli.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
D 170D 211
Numero seriale: 1206
Scheda: OB