Possessore: Bernardinus Caballinus
Cronachista, visse nella seconda metà del XV sec. - allievo di Giovanni Britannico dal 1480 al 1488 - copista e compilatore della cronaca contenuta nel ms. marciano It. VII, 48 (=7143), cfr. Les chroniques vénitiennes de la Marcienne et leur importance pour l'histoire de la Romanie Gréco-vénitienne, in «Melanges d'archeologie et d'histoire», v. 66(1954), p. 257. E' citato come doctor etiam advocatus a c. 179r dell'autografo di Giovanni Bembo, Inscriptiones antiquae ex variis locis sumptae a Ioanne Bembo... MDXXXVI, conservato nel manoscritto di München Staatsbibliothek, Clm 10801 (Pal. 801).
Voci di rinvio:
  • Caballinus, Bernardinus
  • Bernardino Cabalino
It. VII, 48 (=7143), c. [II]v

Copista, nonché compilatore della cronaca veneziana del codice It. VII, 48 (=7143).A c. [II]v, su un cartiglio: "Ego Bernardinus Caballinus filiorum M.ci ac clarissimi generosique domini | Maximi Valerio, chronicam hanc [[praeceptor]] scripsi 1494";A c. 1r nel margine superiore sinistro: "Jesus Sanctus Jacobus 1494 Bernardinus Caballinus incipit hoc opus";A c. 222r: "[...]. Complevimus hoc die 24 Januarij 1494 a nativitate Agustino Barbadico hanc urbem inclytam gubernante. Bernardinus Caballinus nos Christo adiuvante scripsimus".Cfr: C. Campana, Cronache di Venezia in volgare della Biblioteca Nazionale Marciana. Catalogo, Venezia 2011 (Centro di studi medievali e rinascimentali E. A. Cicogna. Medioevo e Rinascimento, 2), p. 32.

Segno di possesso: 

  • Note di lettura

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
MSS (=07143) It. VII, 48
Numero seriale: 148
Scheda: ES