Possessore: Dolfin, Giovanni
<1529-1584> vescovo di Torcello dal 1563 e di Brescia dal 1579; la sua biblioteca è menzionata da Sansovino ne Le cose marauigliose dell'inclita città di Venetia, Venezia 1603, p. 317. Cfr.: DBI 40(1991), p. 511-519.
Voci di rinvio:
  • Delphinus, Ioannes
BM - 88 C 219.2 frontespizio

BM - 88 C 219.2, nota manoscritta di possesso: Io: Delphini.

BM- Lat. VIII, 24 (=3434), nota manoscritta di possesso: Io: | Delphini.

BM - Lat. VIII, 24 (=3434), contropiatto anteriore: MSS. LATINI | CL. 8 N° 24 | PROVENIENZA | Ss. Giovanni | e Paolo - 56 | COLLOCAZIONE | 3434.

BM - Cons. Cat. MSS. 6a Berardelli, Domenico Maria, Codicum omnium graecorum, arabicorum, aliarumque linguarum orientalium, latinorum et italicorum, qui manuscripti in Bibliotheca S.S. Joannis et Pauli Venetiarum ordinis Praedicatorum osservantur catalogus, Catalogus sectionis quartae, pars secunda, n. DVI, p. 109-110.

Il manoscritto, già appartenente alla biblioteca del convento domenicano dei santi Giovanni e Paolo di Venezia, fu acquisito dalla Marciana dopo il 1789.

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BM - Biblioteca nazionale Marciana
Collocazione
C 088C 219.1-2

Catalogo on line 88 C 219.188 C 219.2 

C 133C 019
MSS (=03434) Lat. VIII, 24
CONS. CAT. MSS.MARC. 0006.A
Numero seriale: 15
Scheda: OB