Possessore: Papafava dei Carraresi
Famiglia padovana ascritta al patriziato dal XIII sec. Il nome dell'effettivo proprietario non è identificabile.
Voci di rinvio:
  • Pappafava
BUPD - 47.b.108, c.[I]r

BUPD - B.47.b.108, a c.[I]r, rettangolo di carta incollata (mm 75x99) che reca, incisa, l'immagine di due leoni, uno alato e armato di spada sulla sinistra, che attacca il secondo a terra sulla destra, che difende con uno scudo il telaio di un carro a quattro ruote. In alto a destra cartiglio col motto tratto da Ov. Amores III, 4, 17: "Nitimur in vetitum" (Bertarelli-Prior p.285)

Segno di possesso: 

  • Ex libris

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
B.47.b.108
Numero seriale: 1125
Scheda: CL