Possessore: Geekie, Alexander
<1655-1724> Nato a Baldowrie, figlio di William e Marjory Adam, fratello di William; marito di Jane Churchill (figlia a sua volta dello stampatore Awnsham Churchill che aveva sede all'insegna del Black Swan in Paternoster Row) e padre di otto figli, fu amico e medico del filosofo John Locke, membro della Royal Society dal 1710, della Society of Antiquaries, e collezionista d'arte (cfr. Neil Jaffares in Dictionary of pastellists before 1800 online). Lasciò alla parrocchia di Kettins dove risiedeva la famiglia, la sua biblioteca, di cui si conserva il catalogo (cfr. A.J.Worden, Angus of Forfarshire, the land and people..., Dundee 1885, pp.9-10).
BUPD - BOT.3.149, frontespizio particolare

BUPD - BOT.3.149 sul frontespizio, margine superiore: A Geekie chir.(urgus)

Più sotto, ma di altra mano, probabile indicazione di prezzo: 3 ll [barrate] 15

Segno di possesso: 

  • Note di possesso

Biblioteca di appartenenza:

BUPD - Biblioteca Universitaria di Padova
Collocazione
BOT.3.149
Numero seriale: 1097
Scheda: CL