Conferenza di Serena Fornasiero "In lode di Dante lirico"

Giovedì, 25 Giugno 2020

La Biblioteca Nazionale Marciana, in collaborazione con il Comitato di Venezia della Società Dante Alighieri, propone giovedì 25 giugno 2020, alle ore 17.00 nelle sue Sale Monumentali, la conferenza di Serena Fornasiero, Università Ca’ Foscari di Venezia, dal titolo: In lode di Dante lirico.

La conferenza, che celebra la Giornata della Dante, segna la ripresa delle attività nelle Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana.

Saluto di Stefano Campagnolo, Direttore della Biblioteca Nazionale Marciana.

Interviene Rosella Mamoli Zorzi, presidente del Comitato di Venezia della Società Dante Alighieri.

Per garantire il necessario distanziamento, la conferenza sarà trasmessa tramite piattaforma Zoom, al link: https://us02web.zoom.us/j/3469462719 (Meeting ID: 346 946 2719).

Sarà possibile accedere in presenza, esclusivamente su prenotazione, fino ad un massimo di 12 persone. Per la prenotazione: https://marciana.venezia.sbn.it/eventi-e-mostre/visite-guidate?evento=4960

Nelle Sale Monumentali è obbligatorio l’uso delle mascherine.

La conferenza introdurrà alle Rime di Dante, da non considerarsi un’opera organica. Al contrario, esse possono essere definite – con le parole di Gianfranco Contini – «una superba collezione di extravaganti».

Si tratta di un centinaio di componimenti lirici (canzoni, sonetti, ballate) risalenti ai più diversi periodi della vita di Dante: i più antichi, forse, precedenti ai suoi diciott’anni e gli ultimi composti intorno al 1308 o oltre; quasi tutti, peraltro, difficili da datare con precisione.

Solo a posteriori, una piccola frazione di quei testi è stata selezionata dall’autore e destinata a confluire in macro-testi organici, ossia la Vita nova e il Convivio.

Durante l’incontro si parlerà di queste complesse dinamiche e delle peculiarità stilistico-tematiche delle Rime.