Riapertura delle Sale di Lettura

Riapertura delle Sale di Lettura

 

La Biblioteca Nazionale Marciana da venerdì 5 giugno 2020 riapre la Sala di Lettura Stampati e la Sala Manoscritti, rari, carte geografiche e stampe, con variazioni rispetto all’usuale procedura, in ottemperanza alle disposizioni di sicurezza in merito all’emergenza epidemiologica Covid-19.

 

Orari: lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9.30 alle 15.30. Martedì, giovedì e sabato chiuso.

 

I posti disponibili sono:

- Sala stampati: 9 posti su due turni, mattina e pomeriggio (si possono prenotare entrambi)

- Sala manoscritti: 4 posti su due turni, mattina e pomeriggio (si possono prenotare entrambi)

- Microfilm: 1 posto su due turni, mattina e pomeriggio (si possono prenotare entrambi)

- Digitalizzazioni in sede: 1 posto su due turni, mattina e pomeriggio (si possono prenotare entrambi).

 

Nel rispetto delle misure di prevenzione previste dagli ultimi decreti in materia e del protocollo sulle misure di prevenzione adottato dal Ministero, all’ingresso sarà rilevata la temperatura e sarà precluso l’accesso qualora questa risulti superiore a 37.5°. All’interno dell’Istituto è obbligatorio l’uso di mascherine e guanti monouso. L’Istituto non fornisce dispositivi di protezione a terzi. All’ingresso è posto un dispenser con detergente antisettico.

 

Dopo aver depositato borse, zaini, trolley, cartelle e contenitori non trasparenti (incluse le custodie di computer portatili, libri propri e indumenti non necessari) negli appositi armadietti presso l'Ufficio Orientamento (è necessario introdurre una moneta da € 1,00 per l'utilizzo) sarà consentito l’accesso, una persona alla volta. La Biblioteca mette a disposizione buste trasparenti per portare nelle Sale il proprio materiale consentito.

 

Per accedere è necessaria la prenotazione del posto tramite OPAC di Polo, secondo le indicazioni di seguito riportate. Si raccomanda di cancellare la prenotazione nel caso non si intendesse più recarsi in Biblioteca. Si perde il diritto al posto nel caso non lo si occupi entro 30 minuti dall’inizio della fascia oraria.

 

Tramite OPAC di Polo devono essere prenotati anche i libri che si intendono consultare, compresi i volumi collocati nelle Sale di Consultazione. Per prendere volumi dagli scaffali il lettore dovrà rivolgersi all’assistente di Sala. Anche i libri presi in consultazione saranno sottoposti al regime di quarantena prevista dalle linee guida ICPAL, di 10 giorni.

 

Non è prevista la possibilità di accedere alla Biblioteca per leggere libri propri.

 

Procedure per la prenotazione del posto e dei volumi:

 

Prima di accedere alla Biblioteca, è necessario registrarsi telematicamente

 

Alla pagina Istruzioni per richieste tramite Opac sono indicate le modalità per: 

 

- registrarsi in OPAC, per utenti già in possesso di tessera e per utenti non iscritti

- effettuare le richieste di consultazione e prestito

- prendere appuntamenti per il ritiro e la consegna prestiti e per la consultazione