Carlo Gozzi (1720-1806) Stravaganze sceniche, letterarie battaglie

da Venerdì, 21 Luglio 2006 a Domenica, 10 Settembre 2006

Prorogata fino al 17 settembre 2006

Dal 21 luglio al 10 settembre 2006 le Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia, nell'ambito del Percorso integrato dei Musei di Piazza San Marco con ingresso dal Museo Correr, ospiteranno un'esposizione dedicata a Carlo Gozzi, lo scrittore e uomo di teatro veneziano di cui ricorre quest'anno il bicentenario della morte, dal titolo: "Carlo Gozzi (1720-1806). Stravaganze sceniche, letterarie battaglie", curata da Fabio Soldini.

La mostra, la cui cerimonia inaugurale si terrà il 20 luglio, alle 17.30 nella Sala del Piovego di Palazzo Ducale (Piazza San Marco, con ingresso dalla Porta della Carta) è organizzata con la collaborazione dell'Università di Ca' Foscari, del Comune di Pasiano di Pordenone, de La Biennale di Venezia, dei Musei Civici Veneziani e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone.

Oltre che dall'intento di ricordare la ricorrenza del bicentenario, la mostra prende avvio da una circostanza eccezionale: negli scorsi mesi la Biblioteca Marciana ha acquisito un importante fondo letterario dello scrittore e della famiglia, sinora ignoto, che contiene autografi soprattutto di Carlo.
La scoperta è di grande rilevanza: in migliaia di pagine sono conservate redazioni preparatorie di scritti pubblicati e molti testi inediti.

In gran parte sono pièces di teatro - tra cui commedie, atti unici, farse, balli - ma anche novelle, poesie e una redazione originaria ignota delle Memorie inutili, l'autobiografia gozziana uscita nel 1797. Si tratta dunque di una documentazione di grande importanza, destinata a riaprire il cantiere degli studi gozziani. La mostra sarà l'occasione per presentare al pubblico la personalità e l'opera di Carlo Gozzi, su cui gli scritti inediti forniscono elementi nuovi.

Terminati i lavori di catalogazione e ordinamento, ora il fondo Gozzi viene presentato al pubblico e agli studiosi, in una mostra che ne indica i percorsi tematici e in un catalogo - edito da Marsilio - che fornisce dieci primi contributi di studio, l'inventario del fondo e un breve inedito teatrale.

Le sezioni:

  1. I Gozzi e le carte di famiglia
  2. Luisa Bergalli Gozzi
  3. Gasparo Gozzi
  4. Carlo Gozzi
    Dagli esordi teatrali alle fiabe
    "Informi mostri scenici": il teatro spagnolesco
    Fra scrittura e scena: il teatro per musica
    Esperimenti di generi diversi: le novelle e La Marfisa bizzarra
    Nel cantiere dei versi: Carlo poeta
    Le Memorie inutili
  5. I discendenti e l'"epidemia letteraria"

Curatore della mostra:
Fabio Soldini

Comitato scientifico:
Susy Marcon, Maria Grazia Pensa, Gilberto Pizzamiglio, Ricciarda Ricorda, Fabio Soldini, Piermario Vescovo, Marino Zorzi

Catalogo:
Marsilio

La mostra si tiene presso le Sale Monumentali della Biblioteca Marciana di Venezia (Libreria Sansoviniana, ingresso dal Museo Correr: la mostra è inserita nel percorso integrrato dei Musei di Piazza San Marco)

Per ulteriori informazioni:

Biblioteca Nazionale Marciana
Ufficio Stampa:
Annalisa Bruni
tel. 041.2407241, fax: 041.5238803
e-mail: bruni@marciana.venezia.sbn.it