Le mura di Treviso : da fra' Giocondo ad oggi, un viaggio lungo 500 anni

Un volume da collezione che offre un degno tributo al monumento più vivo, imponente e rappresentativo dell'identità trevigiana, proponendo un viaggio nel tempo che dal 1517 (anno della costruzione di Posta SS. Quaranta) percorre i 5 secoli di storia della "fortezza" che rappresentò la salvezza della Serenissima, fino ad approdare ai giorni nostri, con le scoperte più recenti portate a conoscenza della cittadinanza e le indagini ancora da effettuare per valorizzarne ulteriormente la tutela e la salvaguardia. Scritto a sette mani da autorevoli esperti e studiosi, il volume racconta e approfondisce a 360 gradi il contesto storico, il ruolo strategico e gli aspetti costruttivi dell'opera muraria trevigiana, svelando ai lettori segreti, curiosità, aneddoti e dettagli tecnici del complesso sistema bastionale rinascimentale. Protagonisti del volume sono quindi i luoghi più cari alla memoria cittadina, le imponenti Porta San Tomaso e Porta SS. Quaranta, i bastioni, i giardini, i sotterranei, fiumi, ponti e chiuse che completavano, con il geniale sistema idraulico di allagamento esterno ideato da fra' Giocondo, la funzione difensiva delle mura.