Fortezze e baluardi veneziani

Fin dai secoli del Medioevo la Repubblica di Venezia condusse un'intensa e capillare opera di fortificazione a difesa della sua supremazia politica ed economica. In queste pagine si tratteggia una storia disomogenea di architettura militare de tera e de mar, di protezione di città costiere e di terra ferma, di porti e di scali nel Golfo di Venezia e nei mari d'Oriente. La Serenissima ha fatto delle sue fortezze non solo possenti strumenti difensivi ma anche opere del bello perchè "avessero a servire non solo a sicurtà e a comodo ma insieme a un certo ornamento"