Presentazione del libro: Cavallino – Treporti. Atlante delle trasformazioni. 1552-2010

Mercoledì, 21 Maggio 2014

Nell’ambito de “Il maggio dei libri”, la Biblioteca Nazionale Marciana organizza per mercoledì 21 maggio, alle ore 17.00 la presentazione del libro: Giuseppe Bozzato, Michele Busarello, Piero Santostefano, Cavallino – Treporti. Atlante delle trasformazioni di un territorio tra mare Adriatico e laguna di Venezia. 1552-2010, Cavallino-Treporti, Associazione culturale TRA MAR E LAGUNA con la collaborazione del Comune di Cavallino-Treporti, 2014. Saluto di Maurizio Messina, direttore della Biblioteca Nazionale Marciana. Interverrà: Giovanni Caniato, archivista di Stato. Saranno presenti gli autori. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Il libro, nel formato di un album, presenta una cinquantina di riproduzioni di disegni, stampe, corografie, riprese aeree che documentano l’evoluzione del territorio di Cavallino-Treporti dalla metà del XVI secolo all’inizio del presente decennio.

Gli elaborati cartografici, restituiti con grande precisione per l’elevata qualità della stampa e perfettamente godibili date le dimensioni dell’opera, sono corredati da schede che ne evidenziano i caratteri specifici, ricostruiscono il contesto storico, stabiliscono relazioni con le vicende locali. Per la prima volta un testo porta all’attenzione dei lettori, in modo organico, il succedersi delle trasformazioni morfologiche e antropiche subite dal territorio comunale nella sua continua espansione verso sud, dove le correnti marine hanno incessantemente depositato enormi quantità di sabbia, modificando la linea di costa e creando quel cordone di dune che chiude a est, difendendola, la laguna di Venezia. Su queste dune, tra mare e laguna, è poi intervenuta l’opera infaticabile dell’uomo, in difesa dei terreni progressivamente emersi dalla superficie delle acque e via via conquistati all’agricoltura. La pubblicazione, che è stata sostenuta anche da alcune aziende del luogo, è il risultato di quell’impegno costante dell’Associazione inteso a valorizzare il territorio e a rendere la storia locale accessibile a un pubblico più ampio, e non solo di appassionati. Il volume si rivolge anche agli ospiti stranieri per i quali è stata predisposta una sintesi in lingua inglese di ciascuna scheda.

 

Giuseppe Bozzato è ideatore e conduttore di progetti didattici per la conoscenza delle valenze storiche, ambientali e naturalistiche  di Cavallino-Treporti. Ha pubblicato diversi  articoli di storia e cultura  locale, ed è stato  coautore del libro Edifici storici del Litorale del Cavallino(Venezia 1996), e curatore del volume Treporti e Cavallino  1911-1915. Dall’album del medico condotto Almiro Dinelli  (Cavallino-Treporti 2011). Ha in preparazione un volume dedicato alle cartoline del territorio di Cavallino-Treporti  nei primi decenni del Novecento.

Michele Busarello, architetto, vive e lavora a Cavallino. È laureato in Tutela e recupero del patrimonio storico-architettonico presso lo IUAV di Venezia.  Cofondatore dell’Associazione Architetti di Cavallino-Treporti, concretizza i propri interessi per l’ambiente, il paesaggio e la storia locale contribuendo a numerosi prodotti culturali tra cui il volume Treporti e Cavallino 1911-1915. Dall’album fotografico del medico condotto Almiro Dinelli, e il convegno 1913 - La missione dei Redentoristi a Treporti.

Piero Santostefano è tra i fondatori dell’associazione culturale "Tra mar e laguna" di Cavallino-Treporti (1992) e ne è presidente dal 2000. Ricercatore di storia locale per l’area della laguna nord, è autore di una decina di monografie tra cui Da ortolani a imprenditori (2011), e ha in corso di stampa il saggio Venise à l’horizon nel volume di autori vari Venise per le edizioni Robert Laffont di Parigi.